La Piazza del Duomo, cuore artistico di Parma è un autentico capolavoro architettonico del nostro Medioevo, su cui si affacciano la Cattedrale, il Battistero ed il Palazzo Episcopale.

Emblema della città, fulcro di una delle più belle piazze del mondo, luogo del silenzio e della preghiera, scrigno prezioso d'arte incomparabile, fulcro di percorsi e di legami con il territorio e con le antiche Pievi, simbolo vivo per la comunità di Parma, la Cattedrale, dedicata all'Assunta, fu iniziata intorno al 1059 fuori delle mura urbane su una preesistente basilica paleocristiana, per volere di Cadalo, Vescovo-Conte di Parma ed Antipapa, e venne restaurata dopo il rovinoso terremoto del 1117.

Considerata uno degli esempi più insigni del romanico padano, ricca di importanti testimonianze artistiche (dai bassorilievi dell'Antelami agli affeschi del Correggio) venne consacrata da Papa Pasquale II tra il 31 ottobre e il 4 novembre 1106, e celebra nel 2006, con un ricco calendario di eventi di carattere storico, artistico ed ecclesiale, il suo nono centenario di vita.


Eventi
In occasione della celebrazione del IX Centenario della Cattedrale di Parma, il Comitato nazionale, costituito dal
Ministero per i beni e le attivitą culturali, ha elaborato un ricco calendario di iniziative religiose, artistiche, storiche e didattiche, che si terranno a Parma e sul territorio della provincia.
Percorsi del Romanico
Il Romanico, nel territorio parmense, prende forma lungo il percorso della Via Francigena (o Strada Romea), uno degli importanti itinerari che conducevano alla tomba di Pietro a Roma. Lungo la via i pellegrini trovavano ospitalitą presso Pievi e Ospitali che ancora oggi conservano straordinarie testimonianze dell'arte medievale.
Info
Tutte le informazioni utili per raggiungere e visitare Parma. Indirizzi, orari, musei, monumenti ed alberghi e la possibilitą di costruire un proprio percorso di vista personalizzato per approfittare della proverbiale ospitalitą emiliana.
E ancora le opportunitą offerte dalle mostre e dagli eventi del IX centenario.

 

 
 





Promo Parma